Rientro a Scuola, attenzione alle Carie

igiene e prevenzione ritorno a scuolaSiamo giunti a Settembre e i denti dei bambini si apprestano ad iniziare un viaggio lungo e pieno di insidie.

In questo articolo per la categoria relativa all’Igiene e alla Prevenzione parliamo di un momento dell’anno molto particolare.

Il ritorno a scuola.

L’anno scolastico infatti porta con sé una serie di routine familiari e relative all’igiene orale che spesso non sono salutari.

Noi genitori andiamo costantemente di fretta e spesso di mattina è molto più comodo infilare nello zaino dei nostri piccoli una merendina, uno snack o qualcosa che non si debba preparare ma che sia già confezionato.

Ma è proprio nei cibi confezionati che vi è una presenza di zuccheri elevatissima.

Di per sé non è un errore avvalersi di una merendina confezionata ma bisogna stare attenti a non farla diventare un’abitudine.

Spesso infatti per comodità si tralasciano aspetti importanti della nostra salute.

Infatti per quanto riguarda la salute orale, gli zuccheri presenti nelle merendine industriali sono i migliori amici della carie.

Ecco qualche spunto per una merenda a scuola che riduca il rischio di Carie.

I cibi migliori per proteggere i denti dei nostri bambini sarebbero frutta e verdure crude.

Ad esempio mele, pere, carote, sedano…

Ma voi lo avete mai visto un bambino mangiare verdure cure a merenda in classe?

Ma già uno yogurt o qualche pezzetto di parmigiano ad esempio possono essere cibi più salutari.

Bisogna impegnarsi e trovare il giusto mix tra praticità e cibi salutari perché il problema non è ciò che mangiano i bambini a scuola, ma il fatto che difficilmente dopo la ricreazione non hanno la possibilità di lavare i denti.

Questo rende ancora più facile l’attività cariogena degli zuccheri di merendine e snack.

Dunque.

Come proteggere i denti dei bambini dalle carie durante la scuola?

Bisogna lavorare su tre aspetti fondamentali che fanno parte della prevenzione

Un mix questo che se ben gestito può sicuramente favorire una crescita sana ed armonica dei nostri bambini e che spesso è capace di prevenire problemi di più elevato livello.

Non è raro infatti che, durante la fase di crescita di un bambino, il dentista per bambini nei suoi controlli periodici possa imbattersi in qualche accenno di problema e risolverlo velocemente.

Si pensi ad esempio alle malocclusioni che hanno bisogno di interventi ortodontici o ad esempio ai problemi che può causare una respirazione orale sui bambini sia a livello di salute che di sviluppo cognitivo o di capacità di attenzione a scuola.

Consulto e Domande

Come sempre, per qualsiasi domanda o curiosità è possibile lasciare un commento all’interno dell’articolo o contattarmi alla pagina contatti del sito.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.